Ristorante Ciak di Villa Isa SRL, Piazza Don Minzoni 6, 19016 Monterosso Al Mare. Partita Iva 01325430112

Il Vigneto

Abbiamo sempre avuto un forte legame con la terra che ci circonda consci del fatto che la bellezza dei nostri borghi viene proprio da lì e dopo l’alluvione del 2011 questo legame si è rafforzato ancora di più. Avevamo in comodato d’uso un antico vigneto in una delle più belle coste di Monterosso, ormai in evidente stato di degrado abbiamo deciso di provare a riportarlo in attività con l’obiettivo di produrre il nostro vino.
All’inizio è stata dura, coltivare la vite in queste zone è davvero difficile e i risultati non sono stati quelli sperati. Abbiamo continuato con la passione di tenere vivo il nostro territorio ed oggi siamo in grado di produrre un modesto raccolto. Le uve vengono conferite ad una cantina locale la quale imbottiglia il vino che poi noi proponiamo ai nostri clienti sicuri che davvero sia espressione del nostro territorio.
Una piccola soddisfazione in più che ci rende orgogliosi di ciò che facciamo.

Il Nostro Orto

Da quando abbiamo aperto, ormai più di 40 anni fa, il nostro principale obiettivo è stato quello di offrire un prodotto di qualità selezionando le migliori materie prime sul mercato.
Questo principio ci ha portato nel corso degli anni ad iniziare a coltivare i prodotti della terra che usiamo più frequentemente.
Ad oggi siamo arrivati ad una produzione notevole che ci permette di auto rifornirci per quasi tutta la stagione estiva.
Coltiviamo principalmente pomodori, cipolle, aglio, patate, basilico, zucchini, melanzane e carote.
Il sole estivo e il clima costiero ci permettono di raccogliere degli ortaggi che sanno veramente di ciò che dovrebbero sapere ed il fatto che vengano riconosciuti ed apprezzati dai nostri clienti per noi è una soddisfazione.

Il Limoneto

 

Il limone e la sua coltivazione fan parte della storia monterossina insieme alle altrettanto famose acciughe. Non c’è monterossino che nel suo piccolo orticello non tenga una pianta di limoni.
Noi di piante ne abbiamo più di 600 in un terreno che da sempre è stato vocato alla coltivazione di questo agrume.
Oltre che in cucina i nostri limoni vengono usati per farne una deliziosa e altrettanto inusuale marmellata insieme al celebre limoncino di Monterosso.
Per celebrarne l’importanza ogni anno si tiene la Festa del Limone alla quale tutto il paese partecipa “colorando” il nostro borgo di giallo.

1/9